Henri Olama

Operatore culturale, Artista visivo e Musicista


Henri Olama

Operatore culturale, Artista visivo e Musicista


corona virus

Marzo 24, 2020 Attualità no responses # , , , , ,

Salut Manu Dibango (Ciao Manu Dibango)

Salut Manu Dibango (Ciao Manu Dibango)

Una giornata trascorsa lavorando e piangendo per la perdita di Manu Dibango ascoltando un disco del cantante congolese Franklin Boukaka del 1972…:Le Bucheron.

Il grande musicista congolese nato nel 1940 e assassinato nel 1972, oltre ad essere molto impegnato politicamente era anche un cantante talentuoso e carismatico…

Perché vi invito ora ad ascoltare “Les immortels” uno dei brani più commuoventi del disco?

  • Perché è molto singolare che Manu Dibango, che non era conosciuto per l’impegno politico, abbia preso sotto le sue ali un musicista che era apertamente contro la politica di Mobutu.
  • Perché il disco “Bucheron” nel quale è inserito questo brano fu completamente arrangiato da Manu Dibango. Nel brando “Les immortels” Manu Dibango che aveva soggiornato a lungo in Congo collaborando con il mitologico Kabasele , suona un pianoforte crepuscolare intriso di tristezza, nostalgia e della dimensione dei tanti drammi sociali e politici che già stava vivendo l’Africa.

Nato nel 1940 e scomparso il 24 marzo 2020, il grandissimo artista camerunese, star internazionale di Jazz, fusion, afro e World music lascia un’eredità davvero impressionante. Speriamo che questo corona virus sparisca al più presto…

Grazie Manu, salutaci Boukaka e anche il tuo fedelissimo congolese Jerry Malekani scomparso nel 2011.

Marzo 7, 2020 Attualità no responses # , , ,

Corona virus: il virus della paura

Corona virus: il virus della paura

Sto camminando per strada a Vaprio e una signora mi sta venendo incontro. Cammina velocemente e appena alza la testa e si accorge di me, vira subito a destra e si scontra con un signore che sta chiudendo la portiera della sua auto… Insomma, con me la signora ha rispettato la distanza di un metro prescritta dall’ordinanza, ma con l’altro c’è stato un abbraccio… Questo corona virus ci sta facendo impazzire…